I prodotti dell'alveare

Alveare

Pappa reale biologica

CHE COS’E’ La pappa reale è una sostanza gelatinosa che le giovani api – le api nutrici, che hanno tra i 4 e i 14 giorni di vita – secernono dalle ghiandole ipofaringee, e utilizzano per nutrire le larve fino ai 3 giorni di vita. Si presenta di colore bianco-giallognolo, con riflessi perlacei, dal sapore acidulo, simile allo yogurt, ma anche leggermente zuccherino. L’odore è pungente, fenolico.
La pappa reale deriva dalla trasformazione del polline, che costituisce il principale alimento proteico delle api, ed è dunque destinato principalmente a crescere e mantenere le strutture del corpo.
Nell’alveare la pappa reale si trova solamente nelle celle reali, cioè le celle predisposte all’allevamento ed alla crescita delle nuove regine, le quali si nutrono di questa straordinaria sostanza che ne stimola il maggiore sviluppo dell’apparato produttivo (l’ape regina è in grado di deporre fino a 2.000 uova al giorno), le maggiori dimensioni (può raggiungere i 2 cm di lunghezza contro 1-1,2 cm delle api operaie), e una maggior longevità (un’ape regina vive in media 3-5 anni, contro i 45 giorni di un’ape comune). L’apicoltore preleva le celle reali, rimuove le larve delle regine, ed estrae la pappa reale. Se si considera che una cella misura circa 5mm, che può contenere al massimo 250-300 milligrammi di sostanza e che le api allevano un numero limitato di pupe regine, s’intuisce che le quantità di pappa reale prodotte sono minime.

Leggi di più

PROPRIETA’ La pappa reale viene utilizzata come un integratore alimentare: è un alimento estremamente nutriente ed è una vera e propria miniera di sostanze enzimatiche ad azione biocatalizzatrice, che promuovono ed accrescono l’attività metabolica a livello cellulare.
E’ la sostanza in natura più ricca di acido Pantotenico (vitamina B5), che si trova nelle cellule dei muscoli, del cervello, del fegato e dei reni. L’acido Pantotenico ottimizza il funzionamento delle cellule del nostro corpo, ha potere antinfiammatorio, favorisce l’assimilazione di tutti i prodotti della digestione, stimola le naturali difese dell’organismo e previene l’invecchiamento della pelle. La pappa reale è composta da circa il 66% di acqua, dal 14% di zuccheri (glucosio, fruttosio, saccarosio), dal 13% di proteine, da circa il 4,5% di lipidi. Sono contenute inoltre una gran quantità di vitamine, soprattutto le B1, B2, B3, B6, B12, C, D, e altre sostanze come calcio, rame, ferro, fosforo, potassio, silicio, zolfo. E’ presente anche acetilcolina, un neurotrasmettitore e vasodilatatore, oltre che fattore antibatterico e antibiotico. In letteratura si parla anche di una frazione ancora sconosciuta della pappa reale. In definitiva la pappa reale contiene un incredibile varietà di sostanze indispensabili alla vita dell’uomo, in una meravigliosa sinergia naturale di elementi che sarebbe impossibile da realizzare in laboratorio.

INDICAZIONI I benefici principali della pappa reale sono legati ai suoi importanti effetti nutritivi, energetici e metabolici. La pappa reale viene consigliata:
– come sostegno nei cambi di stagione
– come tonico per gli sportivi
– per combattere lo stress e la stanchezza fisica e mentale
– per contrastare la depressione
– per le persone anziane, i bambini durante la crescita con deficienze nutrizionali
– durante le convalescenze dopo una malattia
– per le persone anemiche e/o con inappetenza
– come immunostimolante
– come stimolante del metabolismo

UTILIZZO La pappa reale va assunta al mattino, a digiuno, in dosi di circa 500 mg, meglio se per via sublinguale, cioè ponendola sotto la lingua e lasciandola sciogliere, per ottenere un migliore risultato e l’immediata utilizzazione dei principi attivi, senza l’intervento dei succhi gastrici che potrebbero limitarne gli effetti. Non si tratta di un medicinale, ma di un potentissimo ricostituente naturale: per questo motivo può essere assunto da tutti, ma se ne sconsiglia l’uso durante la gravidanza. E’ consuetudine, per coloro ai quali il sapore aspro della pappa reale non è congeniale, mescolarla con un cucchiaino di miele o di yogurt per lasciarla sciogliere in bocca.
Si consiglia l’utilizzo di pappa reale per 2-3 cicli all’anno, ciascuno di 20-30 giorni. La pappa reale deve essere conservata in frigorifero, a temperature comprese tra 0 e 5 gradi. A temperature superiori, infatti, non c’è alterazione, ma una perdita di parte delle sue preziose proprietà entro 8/10 giorni.

GARANZIA DI PRODOTTO Apicoltura Fossati fa parte del circuito COPAIT (Associazione per la produzione e valorizzazione della pappa reale fresca italiana). La nostra pappa reale biologica è prodotta negli alveari situati a Sambuco, in Valle Stura, a 1.200 m slm, a partire dal nettare delle specie floreali autoctone, ed è garantita per la genuinità e la freschezza. Il confezionamento consente inoltre l’assoluta rintracciabilità del sito di produzione. La difficoltà di produzione, la delicatezza della conservazione fanno – insieme alle incredibili proprietà sopra elencate – della pappa reale un prodotto molto pregiato. Purtroppo però si tratta di un prodotto che può essere facilmente contraffatto: è molto importante accertarsi della sua provenienza, preferendo assolutamente quella di origine europea – e soprattutto italiana – anche se indubbiamente più costosa. Il rischio che dall’estero provenga pappa reale contenente residui di prodotti fitosanitari o sostanze ad azione antibiotica è molto più alto rispetto al prodotto italiano, poiché il nostro paese ha recepito completamente uno specifico regolamento comunitario (Reg. CEE n. 2377/90) che vieta la presenza di qualsiasi tipo di residuo nei prodotti degli alveari. La verifica della sua provenienza si può effettuare stabilendo l’origine botanica e quindi geografica, analizzando le tracce di polline, presenti nella pappa reale.

Apicoltura Fossati | Pappa reale biologica
Alveare

Polline

CHE COS’E’ Il polline, come la pappa reale e la propoli, è un prodotto dell’alveare, tuttavia a differenza delle altre due sostanze, non è elaborato dalle api, ma viene da esse semplicemente raccolto sui fiori, per utilizzarlo come nutrimento, per la preparazione della pappa reale per l’ ape regina. Il polline è il principale elemento dell’alimentazione delle api. Costituito dalle cellule germinali maschili delle piante (le spermatofite), si presenta come una polvere fine di colore giallo o marrone chiaro. Le api operaie (dette “bottinatrici”), viaggiando di fiore in fiore, raccolgono il polline mediante le loro zampette.

Leggi di più

Per la raccolta del polline negli alveari si utilizzano delle speciali reti, attraverso cui le api transitano per accedere all’interno dell’arnia, e che esercitano un’azione di lieve sfregamento, facendo cadere una piccola quantità del polline immagazzinato dalle bottinatrici. l polline allo stato fresco contiene milioni di fermenti lattici per grammo, oltre a fibre, beta-carotene (che l’organismo trasforma in vitamina A), vitamine del gruppo B, vitamina E, vitamina C, minerali (calcio, zinco, magnesio e fosforo), flavonoidi e fitosteroli. Si presenta sottoforma di granuli morbidi e malleabili, e con un profumo e sapore fiorito, dolce, simile al miele grezzo. Il caratteristico sapore “fiorito” del miele, infatti, è dovuto alle piccole quantità di polline presenti. Il nostro polline di alta montagna viene raccolto nel Comune di Sambuco, a 1200 m slm, mediante l’azione di bottinatura sulle specie floreali autoctone.

UTILIZZO Il consumo di polline è consigliato al mattino, a digiuno, in quantità variabile a secondo del peso corporeo: indicativamente un cucchiaino per i bambini, un cucchiaio per gli adulti, mescolato in latte, yogurt, o semplicemente acqua. Si consiglia l’assunzione a mesi alterni, per massimizzarne gli effetti ed i benefici.

PROPRIETA’ Le principali caratteristiche del polline sono:
– Ricchezza di vitamine, Sali kinerali, acidi
– Azione antibiotica
– Azione ricostituente
– Azione disintossicante
– Azione riequilibrante delle funzioni dell’organismo
– Stimolazione dell’appetito in stato di anoressia e magrezza
– Funzione antinfiammatoria per la prostata
– Regolarizzazione della flora intestinale
– Proprietà antidepressive e contro nervosismo ed insonnia
– Immunostimolazione contro le allergie primaverili da pollini

Apicoltura Fossati | Polline
Alveare

Propoli

Propoli soluzione idroalcolica integratore alimentare.

Apicoltura Fossati | Propoli

Contenuto netto 20 ml